Andrea Zago Articoli

PAGELLE MOTOGP GRAND PRIX TEXAS 2017

@foto da Motorsportstravel.com

Terza tappa del Motomondiale! Eravamo in Texas ad Austin a casa di Rocco Pindilli!

Diamo i numeri!

 

MARC MARQUEZ (VOTO 10): Marc è il primo a voler prendere la residenza texana a casa Pindilli! Ottimo nella gestione del ritmo gara dopo la segnalazione della caduta di Vinales. Veni, vidi, vinci!

 

VALENTINO ROSSI (VOTO 9):  non ha vinto questa domenica, ma è come se lo avesse fatto! Sempre concreto, sempre eterno, sempre leggendario! Dopo tre GP  è anche in testa alla classifica del mondiale! Favoloso!

 

DANIEL PEDROSA (VOTO 8): Finalmente una prestazione da Daniel Pedrosa e da HRC! Si toglie i panni del fantasma che abbiamo visto negli ultimi GP. Aggressivo anche nei corpo a corpo prima contro Rossi, poi contro il suo compagno di squadra!

 

MAVERICK VINALE (VOTO 4): tutti stavamo sognando il corpo a corpo, il duello all’ultimo sangue contro il connazionale dell’ HRC ma niente al terzo giro era già nei box con le orecchie basse. Caduta senza senso e logica. Davvero un peccato.

 

ANDREA DOVIZIOSO (VOTO 7): il Dovi tiene in piedi la baracca, la Ducati si aspettava qualcosa di più dopo queste prima tre trasferte in giro per il mondo. Rimandati.

 

CAL CRUTHCLOW (VOTO 8):  solido, davvero molto solido. Lancia sempre contro i muri la sua RC213V durante le prove ma poi in gara è sempre il primo dei normali! Felice per Cecchinello.

 

JOHANN ZARCO (VOTO 8): Mostruoso! Davvero un piacevole sorpresa! Mostra il suo carattere nel duello con il Dottore!

 

ANDREA IANNONE (VOTO 7): venerdi e sabato disastrosi ma domanica ottima! Piccola vendetta nei confronti di Ducati e Lorenzo! Ci ha messo il cuore The Maniac!

 

Alla prossima!

Andrea Zago

Radio Rete
Radio di intrattenimento in onda 24 ore su 24 con una programmazione varia e interessante! Si tratta di musica, attualità, calcio, motori, videogames e tantissimi aneddoti dei nostri simpaticissimi e amatissimi speaker!
http://www.radiorete.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *