Andrea Zago Articoli

PAGELLE MOTOGP GRAND PRIX TEXAS 2016

29-andrea-iannone-ita-93-marc-marquez-esp-99-jorge-lorenzo-esp_gp_6678_0.small

Eravamo a casa Pindilli per il terzo round del Motomondiale! Eravamo in Texas ad Austin!

Diamo i numeri!

 

MARC MARQUEZ (VOTO 10): Devastante il Cabroncito in Texas è palese e raggiante il feeling che ha con il circuito COTA. Splendido durante le free practice, gestore durante le qualifiche e la gara. Miglior giro all’undicesimo passaggio che potrebbe essere interpretato come un rischio ma in realtà era pura strategia, spingere al massimo e poi gestire il vantaggio, emblema di tutto il week end!

 

JORGE LORENZO (VOTO 8): Il maiorchino di casa Yamaha limita i danni con un ottimo podio. E’ il primo dei terrestri dopo Marquez. Lo scorso anno per lui la trasferta texana è stata davvero difficile e complicata, in questa stagione recupera la brutta prestazione dell’Argentina e torna in Europa più solido e minaccioso.

 

ANDREA IANNONE (VOTO 7): Questa volta è lui a sfruttare i vari suicidi di Rossi, Pedrosa e Dovizioso! Dopo le pesanti critiche che gli sono state mosse dopo il GP di Argentina il Texas gli permette di rispondere a testa alta e con un gran sorriso! Bravo a domare un Desmosedici da cui ci si aspettava di più in questa trasferta statunitense.

 

VALENTINO ROSSI (VOTO 3): Il barbecue (visto che siamo nella patria delle grigliate!) della sua frizione è il primo errore che porta al patatrack finale! Piuttosto palese (e corretto) che la strategia di Valentino fosse avere una buona partenza per non far scappare il 93 di HRC, peccato che la foga e le Michelin poco permissive lo hanno scaricato nella via di fuga.

 

MAVERICK VINALES (VOTO 6.5): Lo spagnolo di casa Yama… Scusate Suzuki centra il miglior risultato nella sua breve carriera di MotoGP. Come al solito supera il suo compagno di squadra in un fantastico duello tutto “azzurro”. Il suo primo appuntamento con il podio è solo rimandato.

 

ALEIX ESPARGARO’ (VOTO 6): Redivivo dopo due gare davvero anonime! Peccato aver perso il duello contro il Golden boy della stagione!

 

ANDREA DOVIZIOSO (VOTO NG): Il Calimero del Motomondiale! Consiglio un bel viaggio a Lourdes perché perdere così due podi, uno di seguito all’ altro è davvero incredibile. Resta comunque un signore con un profondo autocontrollo e aplomb.

 

DANIEL PEDROSA (VOTO 2): Butta al vento una gara potenzialmente da podio con un errore da novellino che addirittura rovina anche la gara a Dovizioso. Da vero signore si preoccupa e sincera delle condizioni del forlivese e mostra di essere un vero campione.

 

ROMANO FENATI (VOTO 9): Il pilota dello SKY Team è il vero esperto della categoria! Splendida gara sia per gestione che per risultato finale! Deve fare cosiì tutta la stagione!

 

Alla prossima!

 

Andrea Zago

Radio Rete
Radio di intrattenimento in onda 24 ore su 24 con una programmazione varia e interessante! Si tratta di musica, attualità, calcio, motori, videogames e tantissimi aneddoti dei nostri simpaticissimi e amatissimi speaker!
http://www.radiorete.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *